Archivio

Archivio per la categoria ‘Informatica’

Standard PoE

1 Febbraio 2024 Nessun commento

Power over Ethernet (PoE) è una tecnologia che consente la trasmissione simultanea di corrente elettrica e dati su cavi Ethernet, eliminando la necessità di cavi di alimentazione separati. Si distinguono diversi tipi di PoE:

    • Type 1 – PoE IEEE 802.3af 15,4 watt di potenza per porta
    • Type 2 – PoE+ IEEE 802.3at 30W
    • Type 3 – PoE++ IEEE 802.3bt 60W
    • Type 4 – UPoE IEEE 802.3bt 100W
    Standard PoE

    Maggiori info a questo link.

    Categorie:Informatica Tag:

    Espandere disco guest Windows su host ESXi

    1 Marzo 2022 Nessun commento

    Capita abbastanza frequentemente la necessità di dover espandere un disco di sistema o di dati di una macchina virtuale Windows.
    La procedura da utilizzare è la seguente:

    Prosegui la lettura…
    Categorie:Informatica Tag:

    Moltiplicazione porte di rete con l’utilizzo delle VLAN

    9 Settembre 2021 Nessun commento

    Problema: apparato con singola porta di rete RJ45 e necessità di avere più porte.

    Soluzione: Uso delle VLAN.

    Materiali utilizzati: firewall pfSense con motherboard ASRock C70M1, switch Netgear GS108Ev3, cavi di rete alla bisogna e tempo.

    Prosegui la lettura…
    Categorie:Informatica Tag: ,

    Licenza RDS, controllo e reset

    11 Settembre 2019 Nessun commento

    Per controllare il tempo rimanente

    wmic /namespace:\\root\CIMV2\TerminalServices PATH Win32_TerminalServiceSetting WHERE (__CLASS !=””) CALL GetGracePeriodDays

    Per resettare

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Terminal Server\RCM\GracePeriod

    Categorie:Informatica, Server, Windows Tag:

    Spostare file .ost su Outlook 2016

    18 Novembre 2017 Nessun commento

    Chiudere Outlook.

    Spostare i file .ost sulla nuova posizione.

    Creare simlink con il comando

    mklink “C:\Users\%username%\AppData\Local\Microsoft\Outlook\outlookcom.ost” “D:\Documents\Outlook Files\outlookcom.ost”

    Aprire Outlook e assicurarsi che tutto sia a posto.

    IpCop 2.0 e route statica

    27 Settembre 2013 Nessun commento

    E’ stato necessario, all’interno di una rete protetta da IpCop, raggiungere un host particolare sfruttando un gateway diverso da IpCop. Per essere precisi era presente all’interno della rete una VPN creata con un router Cisco che si collegava a una sede separata e che doveva essere utilizzata per collegarsi a un determinato server.

    Per fare in modo che tutto funzionasse è stato necessario inserire una route statica all’interno di IpCop. E’ la stessa cosa che impostare su un PC da linea di comando una route statica con “route add -p 172.16.1.0 mask 255.255.255.0 192.168.16.254” con la differenza che impostandolo direttamente da IpCop i client non subiscono modifiche e in caso di reinstallazioni non c’è bisogno di nessuna configurazione.

    Le modifiche da fare sono su due file, /etc/rc.d/rc.event.local/etc/rc.d/rc.firewall.local.

    # /etc/rc.d/rc.event.local

    if [ ${1} == “system” -a ${2} == “up” ]; then
    /sbin/route add -net 172.16.1.0 netmask 255.255.255.0 gw 192.168.16.254 lan-1
    fi

    # /etc/rc.d/rc.firewall.local

    iptables -A CUSTOMFORWARD -i lan-1 -o lan-1 -j ACCEPT

    Categorie:Linux Tag: ,

    SMTP, SPF e PTR records

    22 Luglio 2013 Nessun commento

    Ok… lo ammetto… non ero ben informato. Ma c@$$o… proprio io dovevo beccare il ricevente con il superserver?
    Ma andamo con ordine… 🙂 Prosegui la lettura…

    Categorie:Informatica, Server Tag: , ,